Sonic Ltd. Miniseries (ARCHIE) #0 – ITA

Sonic Legacy Italia vi presenta la traduzione italiana di Sonic Ltd. Miniseries (ARCHIE) #0

Scarica Sonic Ltd. Miniseries (ARCHIE) #0 – ITA

Dettagli di pubblicazione
Numero 0
Data di pubblicazione November 1992
   
Staff
Cover
  • Scott Shaw!
Autore
  • Michael Gallagher
Disegnatore
  • Scott Shaw!
Chine
Lettering
  • Dan Nakrosis
Colori
  • Barry Grossman
Redattore
  • Daryl Edelman
Redattore capo
  • Richard Goldwater
Ringraziamenti speciali Paul Castiglia
Prime apparizioni
Personaggi
  • Sonic the Hedgehog
  • Sally Acorn
  • Miles “Tails” Prower
  • Rotor Walrus
  • Antoine D’Coolette
  • Zio Chuck
  • Muttski
  • Dr. Ivo Robotnik
  • Buzzbomber
  • Cluck
  • Caterkiller
  • Crabmeat
  • SWATbot
Luoghi
  • Grande Foresta
  • Scivolo di Quercia
  • Knothole
  • Robotropolis
Veicoli
  • Egg Mobile

Curiosità:

  • Cluck fa in questo numero una delle sue pochissime apparizioni.
  • Rotor viene chiamato con il suo soprannome, “Boomer”. Nelle ristampe Sonic: the Beginning e Sonic Archives Volume 0 il suo nome verrà cambiato in Rotor.
  • Questo è l’unico numero in cui Sally ha il pelo marrone-rossiccio ed è bionda. In Knuckles the Echidna #29 viene spiegato che è dovuto alla sua accidentale esposizione a prodotti chimici durante una missione, sebbene nelle ristampe sia stata ricolorata con il suo aspetto attuale.
  • La sclera di Robotnik è colorata di bianco in questo numero. In tutti i numeri successivi sarà nera.
  • Alcuni punti della trama introdotti in questo numero, come il primo incontro di Sally dopo il rapimento di zio Chuck, Robotropolis come un insieme di fabbriche e i Robiani quasi del tutto identici alle loro forme organiche, sono stati successivamente modificati; per cui questa storia è parzialmente non canonica.
    • Alcune possibili spiegazioni per queste differenze possono essere licenza artistica oppure il fatto che Sonic stesse semplicemente semplificando la storia per i lettori.
  • Sonic menziona che il suo secondo nome è “Maurice”. Sarà di nuovo menzionato in Sonic the Hedgehog #53.
  • La Mega-Melma appare anche nella serie TV Sonic the Hedgehog (Sonic SatAM).
  • Sulla cover, l’aspetto di Robotnik rassomiglia di più la sua controparte del videogioco.
  • La prima pagina di questo numero include una lista dei personaggi che appaiono nella storia. Sonic the Hedgehog #67 sarà il primo numero a riproporre questa caratteristica.
  • La base sotterranea dei Freedom Fighters è simile a quella usata da un gruppo di rifiguiati Mobiani nell’episodio “Warp Sonic” di Sonic the Hedgehog (SatAM).