Sonic the Hedgehog (IDW) #25 – ITA

Sonic Legacy Italia vi presenta la traduzione italiana di Sonic the Hedgehog (IDW) #25

Scarica Sonic the Hedgehog (IDW) #25 – ITA

Vi ricordiamo che continueremo a tradurre e a pubblicare i numeri della serie fino ad un’eventuale acquisizione dei diritti qui in Italia. Se ci sarà una pubblicazione italiana ufficiale, cesseremo immediatamente le nostre traduzioni amatoriali!

Una virata improvvisa

  • Storia di: Ian Flynn
  • Disegni di: Adam Bryce Thomas
  • Colorato da: Matt Herms
  • Lettering di: Shawn Lee
  • Assistenti redattori: Megan Brown, Riley Farmer
  • A cura di: David Mariotte

Personaggi:

  • Babylon Rogues
    • Jet the Hawk
    • Storm the Albatross
    • Wave the Swallow
  • Big the Cat (Prima apparizione)
  • Chaotix
    • Charmy Bee
    • Espio the Chameleon
    • Vector the Crocodile
  • Cream the Rabbit
  • Cubot
  • Sei  Nefasti
    • Master Zik
    • Zavok
    • Zazz
    • Zeena
    • Zor
    • Zomom
  • Dr. Eggman
  • Dr. Starline
  • Elder Scruffy
  • Jewel the Beetle
  • Gemerl
  • Knuckles the Echidna
  • Metal Sonic
  • Orbot
  • Restaurazione
    • Amy Rose
    • Miles “Tails” Prower
    • Tangle the Lemur
    • Whisper the Wolf
  • Silver the Hedgehog
  • Sonic the Hedgehog
    • Super Sonic (Menzionato)
  • Team Dark
    • E-123 Omega
    • Rouge the Bat
    • Shadow the Hedgehog
  • Vanilla the Rabbit

Curiosità

  • Il gufo meccanico che Zor pilota in questo numero è un riferimento al suo combattimento boss in Sonic Lost World.
  • La pecora femmina, disegnata per la prima volta da Adam Bryce Thomas in Sonic the Hedgehog #2, è visibile nuovamente a pagina undici in qualità di membro della Restaurazione, come già visto in Sonic the Hedgehog #13.
  • A pagina tredici, nel testo originale, c’è un errore quando Cream dice: “I… I want to see my mother again. And Cream, and Chocola, and everyone else.” Sicuramente, intendeva dire Cheese.
  • A pagina quindici, Silver menziona il fatto che Shadow è migliore di lui nell’usare il Chaos Control. Silver l’ha usato per la prima volta in Sonic the Hedgehog (2006).
    • Dato che gli eventi di Sonic the Hedgehog (2006) sono stati apparentemente cancellati, non si sa se Silver ricorda comunque gli eventi del gioco oppure ha saputo a posteriori che Shadow è superiore a lui nell’uso di questa mossa.
  • In tutto il numero, Wave è disegnata senza la sua collana.