Sonic X: la nuova trasmissione giapponese include alcune novità

Nella giornata d’ieri è partita la seconda trasmissione giapponese di Sonic X, la prima dopo quella originale, attraverso la TV privata Kids Station. Come abbiamo saputo dall’annuncio di qualche mese fa, questa sarà la prima volta che la saga dei Metarex sarà visionata in un formato televisivo in Giappone.

A quanto pare, però, questa non è l’unica novità che si sono beccati i fan giapponesi del franchise. Un certo Merendiso del Sonic Retro ha potuto assistere al primo episodio, e dopo averlo analizzato ha notato alcune differenze rispetto la programmazione originale. Vediamole insieme:

  • Solo due interruzioni pubblicitarie
  • Ci sono le Ending Card, mai presenti nella trasmissione originale del programma.
  • Questa versione dell’episodio non è identica a quelle che troviamo attualmente nelle diverse piattaforme di streaming. Sono presenti, infatti, alcune correzioni e una visione impostata per l’ HD, il tutto però ancora ancorato ai 4:3.

Come potete notare, per adesso le differenze sono davvero minime. La situazione si farà però interessante durante la saga dei Metarex, ma prima di quel momento bisognerà aspettare la trasmissione dei restanti 52 episodi. Nell’attesa di quel momento, ci fa comunque piacere che l’audience del primo episodio è stato piuttosto alto. Se gli ascolti rimangono di questo passo, grazie anche al rilascio giornaliero, è possibile che SEGA e TMS possono interessarsi per realizzare qualcosa d’ inedito… Mentre aspettiamo di vedere l’evolversi degli eventi, vi consigliamo di continuare a seguirci.

Fonte: TSSZ