Sonic sarà lanciato nello spazio

Come il titolo dice, Sonic si farà una bel viaggio nello spazio grazie a ESA (l’agenzia spaziale europea). Questo perché il nostro eroe sarà la mascotte del rivelatore RPWI (Radio and Plasma Wave Investigation), che verrà installato nel Jupiter Ice Satallite Explorer, satellite attualmente in fase di sviluppo presso JUICE (Jupiter Icy Moon Explorer) e la sopracitata ESA. Perfino il Giappone è coinvolto in questo progetto, grazie ai numerosi strumenti forniti dalla Japan Aerospace Exploration Agency.

Lo strumento RPWI è stato sviluppato da diversi paesi, insieme al gruppo del professor Kasaba come parte del Planetary Atmospheric Plasma Research alla Graduate School of Science della Tohoku University.

Secondo la pagina ufficiale di quest’ultima, è stata la parte europea del team a volere Sonic come mascotte per il progetto, visto che lui è un eroe attivo nel compito di salvare l’universo. Il Dr. Jan-Erik Wahlund è stato autorizzato a utilizzare il personaggio (il disegno è stato realizzato da SEGA) durante la sua visita alla Tohoku University.

Il satellite sarà lanciato nel 2022, con l’obbiettivo di raggiungere Giove nel 2029. La missione di Sonic e del RPWI è quello di rivelare le onde radio su Giove, analizzare la crosta di ghiaccio di Callisto Ganimede e l’acqua sotto di essa. Auguriamo, quindi, buona fortuna a tutto il team che si sta impegnando per questo progetto.