Team Sonic Racing: le recensioni di Sonic Legacy Italia

Sono trascorse 3 settimane dalla pubblicazione dell’ultimo titolo videoludico dedicato a Sonic, Team Sonic Racing, e in questo lasso di tempo lo staff di Sonic Legacy Italia ha avuto modo di provare e gustarsi il nuovo gioco in tutte le sue sfaccettature.

A riprova del fatto che nel nostro staff diamo voce a tutti quanti, anche quando le voci sono discordanti tra di loro, ecco per voi i pensieri e le recensioni scaturite da un’attenta analisi del gioco, da parte dei membri dello staff che hanno avuto modo di giocarci, con annessa valutazione da 1 a 5, mezzi voti inclusi:

A cura di: NicoTB (Sonic Team Blog):

Ad essere sincero, alla sua presentazione Team Sonic Racing non mi aveva convinto particolarmente.
Tuttavia, gli ho comunque dato una possibilità, e non mi pento di averlo fatto.
Gamepad alla mano, il gioco si presenta fluido e con un ritmo godibile; non ho mai sofferto di problemi come l’input lag.

La qualità tecnica del titolo è ottima: dagli stage coloratissimi alla soundtrack varia e originale, che conferisce un’identità tutta sua al titolo.
L’unico vero problema di quest’aspetto è un fastidioso lag audio, riscontrato più volte durante le sessioni di gioco, ma probabilmente dipenderà dalla versione del gioco (provato su PS4 Slim nel mio caso).
La meccanica a squadre, l’unica sfaccettatura che non mi convinceva del titolo, si è rivelata invece vincente: il sistema di interazione tra il team è gestito in maniera eccellente, non provoca distrazioni sulla gara, e ovviamente da il meglio di sè giocato in co-op.
Una modalità storia piuttosto ricca di sfide (che sarà in grado di tener occupati gli amanti di esse) con una narrativa piuttosto superficiale, giustificata però dal tipo di titolo con cui si ha a che fare.
L’online funziona abbastanza bene e i caricamenti son nella norma, ma nulla di eccezionale.
In conclusione, Team Sonic Racing rispetta pienamente le aspettative di un titolo del suo genere, e riesce ad essere un buon passatempo sia per i casual che per i più “hardcore” gamer.

4/5

A cura di Jack:

Team Sonic Racing è un gioco di qualità con un gameplay che punta su qualcosa di diverso dagli altri giochi di Kart, ma non di diverso da Sonic: il potere del lavoro di squadra! Così sembra una barzelletta, eppure le meccaniche basate sui team aiutano davvero a distinguere questo gioco da altri più banali e noiosi, e lo rendono molto più profondo, di spessore e divertente, una gara ti tiene impegnato e non ti accorgi che due secondi più tardi… è già terminata. Il gioco rende bene anche su Nintendo Switch, con una bella grafica ed un’ottima prestazione anche veloce, con un online pieno di gare alternative e opzioni, incluse quelle di scegliere squadre mescolate e stessi personaggi, gare singole o a tema armi o turbo. I 21 tracciati sono davvero spettacolari, ed alcuni rimasterizzati da Sonic & SEGA All-Stars Racing del 2010 anche sono resi bene, con una veste nuova ed alcune modifiche e scorciatoie aggiunte che ti fanno dimenticare il fatto di non essere nuovi. La modalità avventura ha dialoghi molto godibili e i personaggi di Sonic splendono davvero con le loro personalità, nonostante la storia sia di poca importanza. I difetti stanno proprio in alcune missioni dell’Avventura che sono davvero troppo difficili, l’assenza dell’intro in CGI su Switch, e il fatto che il gioco offre non troppi contenuti rispetto ad altri giochi Racing, però per il prezzo basso (lo trovate anche sui 30 euro) giustifica abbastanza il budget piuttosto basso del gioco. Comunque un’esperienza godibile, eccitante e molto frenetica!

4/5

A cura di RayJoo:

Team Sonic Racing è un gioco che, parliamo sinceramente, non ha mai convinto o preso cosi interesse all’interno del pubblico. L’idea di un nuovo racing game senza personaggi di altri franchise SEGA, o la mancanza della meccanica di trasformazione, ha scoraggiato e titubato molti acquirenti.
Di canto mio, ho sempre sperato che Sumo Digital (esperta ormai dei racing arcade) avrebbe comunque realizzato un ottimo lavoro sul suo prodotto. E, come speravo, ci sono riusciti.
Team Sonic Racing presenta diverse frecce al suo arco: tra cui il suo frame rate pulito (almeno nelle partite offline), la meccanica a team non originale nel concept ma sfruttata nelle migliori possibilità del genere, un ottimo level design nelle piste, la varietà dei compiti da fare nella story mode e una OST meglio riuscite della serie. Il titolo, inoltre, è pieno di riferimenti ai giochi precedenti della serie (fino a Forces), diventando una vera e propria caccia alle citazioni per ogni fan del franchise.
Come ogni videogioco, però, presenta comunque dei lati negativi: le piste hanno sì un buon level design, ma molte sono riprese dai precedenti racing arcade di Sonic. Inoltre, il numero di personaggi e modalità di gioco è piuttosto basso. Infatti, i 15 personaggi e le varie modalità sono il minimo che ci si potrebbe aspettare da un titolo del genere, se non per la curata story mode. Per concludere con i problemi, menzionerei anche una modalità online davvero poco curata, sperando che SEGA rilasci presto un aggiornamento per tutte le versioni.
Il gameplay, però, rimane sicuramente un punto fondamentale della produzione. Curato, con un feeling diverso da altri dello stesso originale, tecnico e che spinge nella collaborazione in un modo mai visto prima, rimane sicuramente da provare per ogni amante dei racing arcade.
In generale, lo consiglio: nonostante qualche scivolone, rimane comunque un gioco curato, fatto con impegno e che potrebbe anche entrare nel cuore degli amanti del genere.

3,5/5

Il nostro staff si è espresso in merito a Team Sonic Racing. Adesso vogliamo sentire le vostre opinioni!

Avete avuto modo di provare il gioco? Che cosa ve ne pare? Fatecelo sapere in risposta a questo articolo o tramite i nostri canali social!