Super Smash Bros. Ultimate introduce la modalità VR con il nuovo aggiornamento

Super Smash Bros. Ultimate è un titolo che ha fatto, ormai, la storia dei picchiaduro cross-over. Uscito nel Dicembre 2018 in esclusiva Nintendo Switch, questo titolo (dove è presente anche Sonic) ha avuto qualche giorno fa un nuovo aggiornamento portandolo alla versione 3.1.0

Questa versione del gioco introduce diverse interessanti novità, tra cui una modalità VR, grazie al Nintendo Labo KIT VR, e una opzione dedicata interamente agli Amiibo. Di seguito, la lista di tutte le aggiunte:

OFFLINE

  • È ora possibile usare il visore VR Toy-Con per godersi Smash in modalità VR dal menù Giochi e altro.
  • La modalità VR è disponibile per un solo giocatore.
  • Il visore VR Toy-Con è venduto separatamente come parte del Nintendo Labo Toy-Con 04: Kit VR o del Nintendo Labo Toy-Con 04: Kit VR – set base + blaster.

ONLINE

  • I PS possano essere utilizzati nelle stanze Smash-
  • È stata aggiunta l’opzione per mandare i nostri Amiibo in viaggio, grazie alla quale i PS affrontano avversari tramite internet. È disponibile in “Giochi e altro”, “Amiibo”, “Manda in viaggio”.
  • Alcune delle regolo prioritarie per la modalità “Sfida rapida” sono state modificate.

IN GENERALE

  • Sono incluse correzioni del bilanciamento.
  • Sono state apportate varie correzioni per migliorare l’esperienza di gioco.

Sorprendentemente, questa volta Sonic non ha subito alcune modifica al suo moveset. È presente, però, una modifica valida per tutti i combattenti: ovvero che dopo il salto al muro, i giocatori dovranno aspettare più tempo prima di poter nuovamente saltare nella stessa direzione.

Giocatori di Smash Bros., cosa ne pensate delle modifiche effettuate? Scrivetelo nei commenti.