Una gigantesca statua di Sonic nei boschi del Giappone

La storia che vi raccontiamo oggi è molto particolare, una specie di urban legend legata al nostro Sonic.

Tutto è cominciato nel 2015, quando utente di Twitter appassionato di motociclette, con il nickname 250moriyuki, durante uno dei suoi viaggi in moto si era imbattuto in qualcosa di molto curioso: una gigantesca statua di Sonic, in piedi su uno snowboard, posizionata tra due alberi nei boschi di una zona remota del Giappone.

Né questo utente né altri fortunati che si sono imbattuti nella statua hanno rivelato la sua esatta posizione. Le uniche informazioni che, col tempo, si sono recuperate è che dovrebbe trovarsi nella Prefettura Mie, dalle parti del Villaggio Sonic. Si tratta, in ogni caso, di un’area molto vasta e, senza coordinate più precise, risulta quasi impossibile individuare la statua.

Dal 2016 in poi si è smesso di chiacchierare di questa curiosità, fino a quando, qualche giorno fa, un utente di Sonic Stadium ha pubblicato questa foto della statua, presumibilmente presa da Google Street View, indicando quindi di averne scoperto l’esatta posizione:

L’utente, BxB-Meister, ha deciso di svelare la posizione ad uno degli amministratori di Sonic Stadium solo a patto che non venisse rivelata a nessun altro. La paura, infatti, è quella che se l’informazione divenisse di dominio pubblico, la statua potrebbe essere vandalizzata o rubata.

Sonic Stadium si riserva di divulgare la posizione solo a chi fosse in grado di arrivarci per scattare foto in alta qualità o anche video. Quindi, se si riuscisse a trovare qualcuno che vive in Giappone e se la sentisse di imbarcarsi in questa piccola avventura, potremmo avere immagini e riprese per la prima volta in tanti anni.

In attesa di ulteriori sviluppi, però, rimane una fondamentale domanda: chi ha piazzato lì quella statua? E perché? Un vero e proprio mistero del mondo di Sonic!