IDW Sonic: intervista al co-redattore

Sul sito ufficiale di IDW Publishing è apparsa una breve intervista al co-redattore della serie a fumetti Sonic the Hedgehog, David Mariotte, di imminente pubblicazione. Eccovela qui tradotta:

Puoi cominciare parlandoci un po’ di con quale personaggio di Sonic ti riconosci di più e perché?

Come in molti sanno, il mio personaggio preferito è Big the Cat, ma penso sia perché è il mio ideale, non il personaggio con cui più mi riconosco. Mi piacerebbe molto poter prendere le cose con calma e tranquillità, come Big, ma spesso vedo che le cose scorrono troppo velocemente.

Quindi, immagino che il personaggio con cui più mi riconosco sia Sonic. E penso che questo sia parte del suo fascino come personaggio. E’ forte, è sveglio, è sicuro di sé, si impegna a fondo per vincere contro il Dr. Eggman. Penso che chiunque ci si possa riconoscere.

Quando è stata la prima volta in cui hai conosciuto Sonic the Hedgehog? Avresti mai immaginato che ne saresti diventato redattore un giorno?

Da ragazzino avevo preso alcune VHS dei vecchi cartoni di Sonic dalla mia videoteca locale, ma la prima volta in cui davvero ho familiarizzato con Sonic è stato grazie alla IDW. Nei suoi primi anni di attività, IDW aveva lavorato ad alcuni manuali di istruzioni per videogames e l’amministratore delegato, Ted Adams, aveva una Dreamcast di riserva e un po’ di giochi. Mio padre lavorava alla IDW ai tempi e dato che aveva un figlio dell’età giusta, ho avuto io il Dreamcast e Sonic Adventure. Da quel punto in poi, ne sono stato rapito.

Non avrei mai davvero immaginato che sarei diventato redattore di Sonic, ma i fumetti sono un qualcosa che procede ciclicamente, quindi prima o poi sarebbe capitato.

Secondo te, qual è la prima cosa di te che sorprende le persone quando ti incontrano per la prima volta?

La maggior parte della gente rimane sorpresa nello scoprire che mi sono diplomato in Studi Femminili e di Genere al college. Però, comprendere il femminismo intersettoriale è incredibilmente importante ed è alla base di ogni mia decisione.

In ciò che ha condotto al lancio della serie IDW, qual è stata la tua parte preferita del tuo lavoro di redattore con Sonic?

Ho adorato la reazione dei fan a Tangle. Quando hai un fan-base così devoto, a volte può essere spaventoso introdurre un nuovo personaggio, ma la gente ha reagito positivamente e mi ha reso assolutamente soddisfatto.

Qual è la cosa per cui più sei emozionato in merito al lancio della nuova serie a fumetti di Sonic?

Mi emoziona sapere che nuove persone scopriranno Sonic. Mi piace creare fumetti che hanno una soglia di accessibilità bassa e il fatto che così tante persone potranno conoscere Sonic e il suo mondo per la prima volta, tramite questo fumetto, mi emoziona molto.